Perché funziona

la chiave del successo del PMT

Rendere la persona protagonista del percorso è la chiave del successo del PMT.
È fondamentale per ottenere degli ottimi risultati. Ogni individuo è dotato di una propria personalità e natura, per questo è unico. Dunque, per poter offrire un servizio che sia il più efficiente ed efficace possibile, considero la persona nella sua globalità. Dove il corpo e la mente non sono indipendenti tra loro, ed ogni organo e sistema non è isolato dagli altri.
Per la persona è importante sentirsi seguita e compresa in ogni suo aspetto e dimensione. È un vantaggio per il terapeuta in quanto può instaurare un rapporto di comprensione, fiducia e rispetto totale. Insieme si può concorrere meglio ad un raggiungimento del risultato.

L’approccio personalizzato considera le caratteristiche personali di età, sesso, patologie, obiettivi, esigenze ecc. Sfrutta il potenziale psico-fisico inutilizzato nel soggetto aumentando la consapevolezza sia dei punti di forza e la capacità di gestirli, sia dei punti di “debolezza” in modo da poterli migliorare ed utilizzare al meglio.

Per garantire un’assistenza completa e di qualità è fondamentale essere guidati da un terapeuta, una figura con le adeguate competenze che vi guiderà ad ogni passo. Compiendo una valutazione, istruendovi, educandovi, sostenendovi e monitorandovi per garantire efficacia e adeguatezza al percorso. Questo processo permetterà di avere un quadro completo, sempre chiaro, sia al cliente che al terapeuta.

Testimonianze

Cosa dicono di PMT

  • "In un periodo di grande difficoltà mi ha dato l’aiuto che cercavo da tempo."

    Manuela, 54 anni
  • "Ho ritrovato me stessa, il mio equilibrio e il mio completo benessere."

    Stella, 23 anni
  • "Ancora non mi capacito di quello che mi sta accadendo, mi sto riprendendo in mano la mia vita, affrontando e non più scappando o girando attorno alle cose che fanno male (passate e presenti)."

    Laura, 43 anni
  • "Aiuta a comprendersi e a controllarsi meglio."

    Sebastiano, 16 anni
  • "Ha fatto si che io tirassi fuori il lato emotivo di me, così da trovare emozioni che fino a qual momento respingevo. Ho risolto i problemi di sonnolenza e di stress. Ho un riscontro positivo a 360°: al lavoro, in famiglia ecc."

    Denis, 28 anni
  • "Il PMT ha installato in me, giorno dopo giorno, la capacità di prendermi cura di me, di entrare in connessione con la mia sfera interiore: le mie sensazioni, le mie passioni, la mia creatività, lasciando cadere le paure e i pensieri."

    Giulia, 25 anni
  • "Mi ha fatto essere più presente e cosciente di me stessa: migliorando il rapporto con le persone a me vicine."

    Marinella, 53 anni
  • "Mi ha dato la forza e il coraggio di far fronte alle varie situazioni che mi si presentano davanti, senza cadere in uno stato di stress e di insicurezza. Mi ha reso più sicura e meno stressata."

    Monica, 41 anni
  • "E' un mezzo che ti aiuta a prendere consapevolezza di te, a trovare la serenità e a stare bene con te stessa."

    Elisa, 30 anni